Burocrati vs Innovatori

burocrazia

Finalmente una storia comica, basta con questo tenere il muso per colpa degli amministratori di Wikipedia prepotenti!!, ..questa volta vi vogliamo strappare un sorriso parlando di burocrati ūüôā

Tutti conoscono la famosa frase di Fassino, “fatti un partito tuo”, nessuno conosce invece questa storia tra M5S e Wikipedia.

Sì perchè nel 2009 la voce sul M5S creata da Vittorio Bertola, tra i fondatori del M5S a Torino, è stata cancellata per non enciclopedicità.

http://bertola.eu/nearatree/2009/12/wikipedia-censura-il-movimento-5-stelle-e-non-sa-nemmeno-il-perche/

http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_da_cancellare/Movimento_Cinque_Stelle

Ora tutto cio√® √® assurdo, le motivazioni incredibili, giusta l’osservazione di Bertola che sia assurdo cancellare un partito cos√¨ importante nella scena politica italiana gi√† nel 2009, mentre sono presenti su Wikipedia partiti minuscoli, allora come oggi. Si chiama buon senso questo..

Come giustamente dice Bertola, √® lecito sbagliare. E infatti il problema non √® l’errore, ma il contesto, il clima nel quale √® avvenuto.

Come al solito, Bertola ha fatto qualcosa che non √® piaciuto ad alcuni admin, quindi le sue argomentazioni automaticamente non contano. Le sue pagine vengono cancellate senza discussione alcuna, all’improvviso, e questo √® contro quello che √® la filosofia di Wikipedia.

Bertola fa un errore: crede nel dialogo, nella forza della ragione, pensa che magari non riuscirà a convincere la comunità a rimettere la voce, ma almeno avrà modo di parlarne in modo aperto e libero. No. Sbagli Bertola, questo non è possibile.

Vituzzu: “Ma se Grillo lancia una marca di dentifricio √® enciclopedica?” (questa √® la motivazione alla votazione!!)

Bertola a questo punto pone un problema vero (i virgolettati non sono letterali):

Segue una discussione con i due admin che vi risparmio, perch√© io pongo domande come ‚Äúsecondo quale criterio l‚Äôargomento della voce non √® enciclopedico‚ÄĚ e ‚Äúcome si fa a fare appello contro la decisione‚ÄĚ, che resteranno sempre senza risposta, e loro rispondono con spocchia e con sgarbo, del tipo ‚Äúse √® stata cancellata ci sar√† stato un motivo‚ÄĚ (quale per√≤ non √® scritto da nessuna parte, cos√¨ √® impossibile confutarlo) e ‚Äú√® cos√¨ e non rompere le scatole, la comunit√† ha deciso‚ÄĚ.

Anche questo concetto di ‚Äúcomunit√†‚ÄĚ √® fantastico: in pratica quando c‚Äô√® da prendersi delle responsabilit√† (anche legali, non sia mai) parte sempre uno scaricabarile per cui qualsiasi decisione assurda o contenuto offensivo √® sempre colpa di una ‚Äúcomunit√†‚ÄĚ non meglio precisata, una specie di Spirito Santo wikipediano, che essendo immateriale non pu√≤ risponderne n√© motivare le proprie azioni. Prima o poi arriver√† un giudice che per non sbagliare far√† pagare i danni a tutti gli utenti registrati‚Ķ

(….) quel che conta √® che c‚Äô√® stata la votazione (qualsiasi studioso di democrazia vi dir√† che un voto √® significativo solo se √® informato e su una base elettorale ampia e bilanciata, anzich√© tra venti amici che passano di l√† e la pensano gi√† tutti alla stessa maniera, ma questi piccoli dettagli sembrano trascurabili).

(….) Il fatto che un tempo le enciclopedie fossero scritte da Voltaire e Rousseau e adesso le scrivano Guidomac e Vituzzu √® proprio un segno dei tempi;

(…) almeno a fronte dell‚Äôevidente incapacit√† della ‚Äúcomunit√†‚ÄĚ di gestirsi in un modo almeno vagamente equo e credibile;

Bertola ormai è entrato nelle antipatie di alcuni amministratori, e dopo qualche giorno inevitabilmente viene bloccato.

http://bertola.eu/nearatree/2010/01/sono-stato-espulso-da-wikipedia/

Qui Bertola esagera davvero nei toni (la mafia √® un’altra cosa Vittorio, non usiamo termini a sproposito..), e un richiamo ad abbassare i toni √® corretto, ma Bertola va oltre, fa presente che anche Vituzzu ha usato toni inadatti: per Ignisdellavega la questione √® semplice, Vito ( Vituzzu ) √® una vecchia conoscenza, Bertola un nuovo utente che si ostina a esporre le sue ragioni, Bertola viene bloccato.

Qui Bertola pone un altro problema vero:

E visto che parliamo di mafia confermo anche la mia ultima considerazione. Pensavo che ci fossero solo tre ambienti in cui il solo accenno alla possibilità di contattare i tutori dell’ordine provoca la tua immediata e definitiva eliminazione, e invece sono quattro: la mafia, la camorra, la ndrangheta e la wikipedia italiana. Notare che (a differenza di Vituzzu) non sto dicendo che il mio interlocutore è mafioso, sto dicendo che applica le stesse policy della mafia. Forse che non è vero?

No, non √® vero, non c’entra nulla la mafia, Vito / Vituzzu e Ignis stanno semplicemente anteponendo la loro conoscenza personale (seppur virtuale) alla verit√† dei fatti. La mafia non c’entra nulla, trattasi di prepotenza, clientelismo, miseria umana, anteporre l’interesse privato al bene pubblico.. questo s√¨ che c’entra, anzi √® esattamente questo.

Va bene Wikiveliero, quanto sei bravo, ma in sostanza che proponi, in soldoni? Non saranno mica tutti cattivi gli amministratori tranne te!!

Vito e Ignis, come altri admin citati in altri post sono solo grigi burocrati. Al contrario di quel che pensa  Bertola non sono mafiosi, anzi, loro davvero pensano di essere dei bravi volontari vittima delle cattiverie della gente.

E sapete.. in fondo hanno anche ragione ūüôā

Però Bertola, che è un uomo di cultura, e non un grigio burocrate, ha colto nel segno, al contrario di Vito e Ignis, che invece sono burocrati che applicano letteralmente la regola senza comprenderla (ricopio quanto scritto sopra):

Anche questo concetto di ‚Äúcomunit√†‚ÄĚ √® fantastico: in pratica quando c‚Äô√® da prendersi delle responsabilit√† (anche legali, non sia mai) parte sempre uno scaricabarile per cui qualsiasi decisione assurda o contenuto offensivo √® sempre colpa di una ‚Äúcomunit√†‚ÄĚ non meglio precisata, una specie di Spirito Santo wikipediano, che essendo immateriale non pu√≤ risponderne n√© motivare le proprie azioni. Prima o poi arriver√† un giudice che per non sbagliare far√† pagare i danni a tutti gli utenti registrati‚Ķ

Esatto, ..purtroppo. La comunit√† viene usata come scaricabarile, in modo che non ci sia mai un responsabile, e cos√¨ i singoli diventano ancora pi√Ļ irresponsabili perch√® tanto possono sempre scaricare al colpa su qualcosa di impalpabile. E’ un circolo vizioso.

E’ per questo che trovate errori come quello della cancellazione della voce sul M5S, o blocchi folli come leggete sul Wikiveliero.

Nessuno è responsabile.. la qualità delle voci peggiora.. la comunità si allarma e corre ai ripari.. e sapete cosa succede a questo punto??

Arrivano i grigi burocrati a salvare Wikipedia, come i famosi M7 e Vito, famosi non per quello che scrivono, ma per la loro opera instancabile a guardia di Wikipedia e della comunità. Come? Bloccando chiunque non rispetta la lettera, ma non il senso, delle regole. Bloccando chi crea scompiglio, chi dice le verità che non si possono dire,.. insomma ci siamo capiti.

Era inevitabile, cos’altro avrebbero potuto fare? Loro sono dei burocrati, non sono Rousseau come dice giustamente Bertola, quindi applicano gli strumenti che hanno a disposizione. E gli strumenti che hanno sono i tastini da amministratori.

Il risultato √® un conflitto insanabile tra gli utenti innovatori e i burocrati, che immancabilmente si risolve con l’uso dei tastini di amministratore da parte dei burocrati.

Brutto eh?! ūüėÄ

No dai la soluzione esiste, non la soluzione perfetta, ma almeno una soluzione migliore s√¨, il Wikiveliero ama Wikipedia ed √® fiducioso nella sua capacit√† di migliorare. E il Wikiveliero non ce l’ha nemmeno con i bistrattati burocrati che tanto invece insultano e vorrebbero veder scomparire il Wikiveliero.. <3

Ehi Wikiveliero, non ci dici la soluzione? Non ce l’hai vero, solo bravo a criticare..

Ahah, un attimo di pazienza, non √® ancora il momento, le soluzioni alle prossime puntate ūüôā

p.s.

Alcune spiegazioni servono per capire meglio.

Bertola sbaglia su un punto importante: non √® assolutamente vero che chiunque pu√≤ scrivere quello che gli pare su Wikipedia, come sembra dire; Wikipedia ha un insieme di regole, che potete trovare dalla home page, molto chiare, efficaci, per garantire la neutralit√† dell’enciclopedia. E queste in gran parte funzionano, perch√® le regole sono chiare e ben fatte. Quello che non funziona, come giustamente dice Bertola, √® la capacit√† della comunit√† online di auto-regolarsi e di auto-gestire la convivenza.

Minacce legali. Capitolo molto delicato.. qui c’√® un errore di fondo da parte di tutti. Il divieto alle minacce legali non c’√® perch√® Wikipedia √® come la mafia (che idiozia..), ma per garantire una buona convivenza all’interno della comunit√†. Il problema √® che i grigi burocrati intendono alla lettera questa regola, sbagliato, perch√® loro ne dimenticano completamente il senso, per cui la regola giusta (che ne rispetta il senso) sarebbe..

non fare minacce legali perchè rendono impossibile la convivenza della comunità

diventa (travisandola e riducendola al mero senso letterale)..

ognuno è libero di agire come crede e se fai minacce legali ti blocchiamo a infinito

questo disastro “burocratico” avviene ogni giorno su Wikipedia (ovviamente non solo per la regola sulle minacce legali, ma su tutte) creando un conflitto insanabile e minando la qualit√† delle voci.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *