La WikiMedia Foundation protegge Vituzzu e permette gli abusi su Wikipedia

San Francisco Steward meetup 2015 group picture

Gli amministratori globali di Wikipedia, che ovviamente sono in contatto direttamente con la WikiMedia Foundation, hanno risposto alla mia richiesta di aiuto raccontata nell’articolo precedente dicendo che degli abusi che avvengono su Wikipedia in italiano non gliene importa assolutamente nulla. Vituzzu e gli altri amministratori corrotti possono continuare tranquillamente a fare quello che fanno. Questa è la vergogna di Wikipedia, anche a livello globale, che coinvolge anche la WikiMedia Foundation.

Un sistema dove tutti sono amici degli amici, dove non esiste alcuna etica, dove l’enciclopedia libera e collaborativa è solo uno slogan per attirare contributori volontari – che cioè lavorano gratis -, e per raccogliere donazioni da chi non conosce la realtà dei fatti.

Un sistema corrotto dal quale traggono vantaggio solo i più prepotenti e corrotti, a danno di tante persone ignare di quanto accade realmente e a danno degli onesti che osano sfidare questo sistema corrotto, e ne vengono immediatamente eliminati. Una dittatura.

No, I have re-locked your account and this discussion is at an end. I will not participate in this matter any further.

Aaron Green

Wikimedia Stewards

Ma non finisce qui.

Ogni via interna a Wikipedia è stata provata, e non è servito a nulla. E’ un sistema completamente corrotto, dove l’omertà è totale.

Prossimamente pubblicherò nuovi articoli dove vi spiegherò quali vie esterne a Wikipedia intendo percorrere.

Non so se le vie esterne saranno più efficaci, ma le proveremo, e se non funzioneranno nemmeno quelle, almeno noi saremo in pace con la nostra coscienza. Per quanto riguarda Vituzzu e i suoi, non hanno alcuna coscienza, ma solo un’ossessione bulimica per il potere e il controllo. Sono dittatori, dittatori corrotti, circondati da uno stuolo di piccoli approfittatori complici e omertosi.

Non ci arrendiamo. Nessuna paura.


Segui gli aggiornamenti sul nostro canale telegram, su twitter o su facebook.

(Nell’immagine il raduno degli amministratori globali di Wikipedia nel 2015. Ho già verificato che, come al solito, Vituzzu non era presente, come del resto in nessuno dei raduni di Wikipedia)

2 Comments

  1. Lorenzo | | Rispondi

    Magari cerca di scoprire se anche altre persone come te nel mondo, che so in Inghilterra o in America stanno svolgendo un lavoro simile al tuo, se hanno visto abusi, dove, quando e come 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *