Ora basta abusi

bullismo

Dopo due anni di inchiesta è fin troppo chiaro come funziona davvero Wikipedia, quello che succede tutti i giorni, il continuo bullismo, chi ci guadagna.

Ora basta. Ci proviamo a fermare gli abusi e a cambiare questa situazione.

L’11 aprile ho depositato la prima querela contro alcuni amministratori corrotti. Circa due settimane dopo un altro coraggioso ex-utente di Wikipedia ha depositato una seconda querela contro alcuni amministratori corrotti. Altri ci stanno riflettendo. Fatevi coraggio!

Questo non è più il tempo delle attese, ma dell’azione. Se non li fermiamo ora, ci ritroveremo a leggere su Wikipedia quanto ha deciso Vituzzu per noi anche nei prossimi trent’anni! Volete sorbirvi le propotenze e le stupidaggini di Vituzzu anche per il futuro, fin quando ne avrà voglia?!

Siamo ormai abituati a sopportare qualsiasi cosa, beh, io ho detto basta.

Ho pronto un modello di querela adattabile ai diversi casi concreti.

Scrivimi raccontando in modo sintetico, e mettendo i link alle discussioni su Wikipedia, la tua vicenda.

E’ giunto il momento del coraggio.

Riusciremo a fermare i corrotti? Sinceramente non lo so, io ho fatto il possibile, ora spetta a voi, e soprattutto ai magistrati. Certo non sarà una cosa facile.

Noi possiamo solo fare tutto il possibile contro questo schifo, almeno saremo in pace con la nostra coscienza. Quanto a Vituzzu e ai suoi amici, loro tanto non hanno alcuna coscienza.

 

Segui gli aggiornamenti sul nostro canale telegram, su twitter o su facebook.

Stampa i volantini e diffondi il blog WikiVeliero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *