Wikipedia oscurata, la grande ipocrisia

Il grande dittatore Chaplin

Oggi i navigatori del web hanno trovato Wikipedia oscurata. Non c’è vergogna da parte degli amministratori corrotti di Wikipedia.

Mentre da oltre un decennio migliaia di utenti sono oggetto di bullismo, tra i quali molti minori, mentre gli oppositori vengono eliminati sistematicamente, mentre il denaro delle donazioni è usato a fini privati, Wikipedia è oscurata in nome della libertà di internet!!

Proprio coloro che hanno eliminato ogni libertà su Wikipedia, decidono che Wikipedia deve essere oscurata.

Tale direttiva, se promulgata, limiterà significativamente la libertà di Internet.

Chi ha limitato la libertà di internet sono proprio Vituzzu, Frieda Brioschi, Lorenzo Losa, Mario Benvenuti, con i loro innumerevoli abusi e la loro corruzione sfacciata.

Wikipedia in italiano se la prende con questa direttiva dell’Unione Europea sulla tutela del copyright. Il copyright non è nè buono nè cattivo, è un diritto che permette a chi crea opere di ingengo di avere una remunerazione, altrimenti non potrebbe trarre un reddito dal suo lavoro.

Questa direttiva cerca di regolamentare il copyright, nè più nè meno, dati gli sviluppi continui del web.

Se la proposta fosse approvata, potrebbe essere impossibile condividere un articolo di giornale sui social network o trovarlo su un motore di ricerca.

“..potrebbe..” Siamo alle solite. Gli amministratori corrotti di Wikipedia sono a caccia di nemici immaginari. A loro dire, l’Europa vorrebbe impedirci di trovare sui motori di ricerca gli articoli dei giornali, o di condividerli su internet. Siamo alla follia pura.

Purtroppo questa è la situazione attuale di Wikipedia, una continua caccia al “nemico” ad opera di persone corrotte e senza scrupoli, che poi per primi cancellano ogni libertà su una parte molto importante di internet che è Wikipedia.

A loro dire poi se passasse questa direttiva “potrebbe” diventare impossibile l’esistenza di Wikipedia. Capite la follia si queste persone?! Capite ora perchè chiunque protesti contro gli abusi e invochi un po’ di buon senso venga eliminato per sempre?

Proprio coloro che parlano di cultura libera e senza scopo di lucro, e in nome di questi principi hanno deciso che Wikipedia sia oscurata, poi tengono il controllo ben stretto sul denaro delle donazioni fatte a Wikipedia e le usano a fini privati.

Wikipedia oscurata è l’ultima trovata di queste persone senza scrupoli per attirare attenzione su di sè.

 

Segui gli aggiornamenti sul nostro canale telegram, su twitter o su facebook.

Stampa i volantini e diffondi il blog WikiVeliero.

4 Comments

  1. Sean | | Rispondi

    Tra l’altro, l’oscuramento riguarda soltanto l’edizione in italiano di Wikipedia: quelle in altre lingue, sono liberamente consultabili. Curiosamente, ho notato che l’ultimo contributo di Vituzzu risale a ben 10 giorni fa (23 giugno): da allora è fermo, un vero record di assenza ! Possibile che non si stia occupando di una questione così importante ? Mah…

  2. Lorenzo | | Rispondi

    Non è la prima volta che Wikipedia diffonde allarmismi, avvisi vari che ti compaiono ovunque quando si tratta della solita questua, o quando un politico denuncia un utente per delle modifiche sul suo conto privato. Staremo a vedere. Comunque st’Europa esagera proprio, ora mettiamo le tasse anche sull’informazione? Molti anni fa gli articoli di giornale si ritagliavano e si distribuivano agli amici, chissà se ora faremo tasse retroattive! Però ti appoggio su questo, la Wikipedia Inglese non ha fatto tutta sta censura bloccando le pagine, ha messo l’avviso sì, ma permettendo il normale uso delle ricerche. Eh no, in Italia si è più cacofonici e sguaiati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *